0 Shares 5013 Views
00:00:00
16 Jul

“Non è Mafia, è Fango” – Parla Mario Mantovani

Set 29, 2017
0 5014

Sul quotidiano Il Dubbio, diretto da Piero Sansonetti, è apparsa un’intervista nella quale Mario Mantovani reagisce alle accuse scatenate dai media sul cosiddetto ‘caso Seregno’.
Nel quale, come emerso su diversi organi di stampa, il nome dell’ex Vicepresidente di Regione Lombardia è stato persino associato al crimine organizzato.

Si tratta, per l’ennesima volta, di una macchina mediatica che si muove in perfetta sincronia e che- in barba ai più elementari principi di garantismo e alla presunzione d’innocenza- si accanisce specialmente contro i rappresentanti delle istituzioni e- in senso lato- contro la ‘politica’ tout court.

Nell’intervista di Giovanni Jacobazzi, Mantovani replica alle accuse e chiarisce gli aspetti dell’indagine tanto quanto la perquisizione avvenuta, i giorni scorsi, nei suoi uffici e presso la sua casa di Arconate. Concludendo, Mario Mantovani ribadisce la volontà di chiarire ogni aspetto della vicenda al cospetto dei Pubblici Ministeri della Procura di Monza, cui fa capo l’indagine sui fatti di Seregno.

Nel frattempo, Filippo Penati è stato nuovamente assolto da tutte le accuse mosse nel 2011, anche nel processo d’appello. Come Clemente Mastella, dopo 9 anni. O come Bruno Contrada, dopo 25 anni. La storia italiana recente sembra non aver insegnato nulla, o molto poco, sul rapporto tra l’informazione giudiziaria e il rispetto per la dignità e l’onorabilità delle persone.

LEGGI TUTTA L’INTERVISTA

You may be interested

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI
Editoriale, Video
0 shares426 views

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI

Redazione - Dic 27, 2019

Col Natale appena trascorso, e il nuovo anno ormai alle porte, Mario Mantovani ha voluto condividere con noi un video-messaggio augurale rivolto a…

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares833 views

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.

Redazione - Dic 16, 2019

Sulle ingiuste detenzioni e i numeri abnormi della carcerazione (spesso) preventiva abbiamo già parlato di recente, sulle colonne virtuali de La Nostra Verità.…

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte
Editoriale, Primo Piano
0 shares1606 views

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte

Redazione - Nov 28, 2019

Provate a pensarci, a pronunciare solamente il numero: 27.000. Scriviamolo in lettere: ventisettemila. Una cittadina di media grandezza. E sapete a cosa ci…

Most from this category