0 Shares 8812 Views
00:00:00
16 Jul

‘Non ci furono pressioni di Mantovani’. La verità, ancora una volta, vince

Dic 14, 2017
0 8813

 

E’ già accaduto. Accade, ed accadrà ancora. La verità batte ogni menzogna, è più forte.Prevale sulle maldicenze e sulla canea mediatica, specie nei casi giudiziari che coinvolgono esponenti politici.

L’ennesima dimostrazione di quanto sia vero questo assunto, ancorché scarsamente in uso soprattutto per certe cronache,  è giunta con la deposizione dell’ingegner Baratono in una delle ultime sedute del processo a Mario Mantovani, che si sta svolgendo presso il Tribunale di Milano.

  verita

Nel corso della testimonianza resa dall’ingegner Baratono, Provveditore alle Opere Pubbliche della Lombardia,  è emerso in modo chiaro come da parte di Mario Mantovani non vi siano mai state pressioni di sorta sul dirigente ministeriale, ma semplici confronti di carattere istituzionale. Lo stesso ha infatti più volte ripetuto come i provvedimenti assunti siano sempre stati frutto delle sue personali valutazioni e decisioni. Viene così meno uno dei presupposti che avevano motivato l’arresto  e la custodia cautelare di Mantovani nell’ottobre 2015, e con essa l’ipotesi di concussione: se non c’è un concusso, non può esserci un concussore. E perciò un reato.

L’ingegner Baratono ha inoltre dichiarato in diverse occasioni quanto stesse a cuore al senatore Mantovani il programma nazionale di edilizia scolastica, definendolo una ‘sua creatura’ e affermando come quell’interessamento al piano fosse frutto dell’impegno assunto da Mantovani per la sicurezza dei nostri studenti italiani. Quel programma, difatti, nacque in seguito alla tragica scomparsa del giovane Vito Scafidi avvenuta nel liceo ‘Darwin’ di Rivoli, in provincia di Torino. Un ragazzo che aveva 17 anni. L’impegno di Mantovani, in qualità di sottosegretario, sostenuto dalla mamma di Vito, ha consentito la messa in sicurezza di 1750 scuole italiane.

 

mantobar2

You may be interested

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI
Editoriale, Video
0 shares426 views

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI

Redazione - Dic 27, 2019

Col Natale appena trascorso, e il nuovo anno ormai alle porte, Mario Mantovani ha voluto condividere con noi un video-messaggio augurale rivolto a…

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares833 views

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.

Redazione - Dic 16, 2019

Sulle ingiuste detenzioni e i numeri abnormi della carcerazione (spesso) preventiva abbiamo già parlato di recente, sulle colonne virtuali de La Nostra Verità.…

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte
Editoriale, Primo Piano
0 shares1608 views

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte

Redazione - Nov 28, 2019

Provate a pensarci, a pronunciare solamente il numero: 27.000. Scriviamolo in lettere: ventisettemila. Una cittadina di media grandezza. E sapete a cosa ci…

Most from this category