0 Shares 610 Views
00:00:00
24 Sep

Mantovani: furlan (fi) “mi auguro venga scarcerato quanto prima”

Ott 17, 2015
0 611

MILANO (ITALPRESS) – “Forza Italia non puo’ e non deve abbandonare lo spirito garantista che ha sempre contraddistinto il nostro movimento. E mi aspetto che l’esempio arrivi dagli esponenti piu’ in vista anziche’ utilizzare il garantismo a seconda della convenienza. La nostra costituzione prevede la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio e fino ad all’ora io sto con Mantovani e mi auguro che venga scarcerato quanto prima, trovo infatti la misura del carcere preventivo assolutamente eccessiva e lo leggo come un mero gesto politico. L’ennesimo tentativo di quella parte di magistratura politicizzata di interferire nelle partite politiche importanti come quella che riguardera’ Milano”. Lo scrive in una nota Simone Furlan membro dell’Ufficio di Presidenza di Forza Italia e leader dell’Esercito di Silvio. (ITALPRESS). dp/com

You may be interested

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI
Editoriale, Video
0 shares650 views

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI

Redazione - Dic 27, 2019

Col Natale appena trascorso, e il nuovo anno ormai alle porte, Mario Mantovani ha voluto condividere con noi un video-messaggio augurale rivolto a…

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares1051 views

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.

Redazione - Dic 16, 2019

Sulle ingiuste detenzioni e i numeri abnormi della carcerazione (spesso) preventiva abbiamo già parlato di recente, sulle colonne virtuali de La Nostra Verità.…

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte
Editoriale, Primo Piano
0 shares1832 views

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte

Redazione - Nov 28, 2019

Provate a pensarci, a pronunciare solamente il numero: 27.000. Scriviamolo in lettere: ventisettemila. Una cittadina di media grandezza. E sapete a cosa ci…

Most from this category