0 Shares 471 Views
00:00:00
17 Jan

Lombardia: Centemero (fi), verso Mantovani misure incomprensibili

Ott 16, 2015
0 472

Roma, 16 ott. (AdnKronos) – “Quello che sta accadendo a Mario Mantovani è incomprensibile: si è ricorsi ad una misura cautelare molto pesante, come il carcere, senza che ve ne fossero i presupposti e con tutto ciò che questo comporta in termini di mediatizzazione della vicenda”. Lo dichiara, in una nota, la deputata di Forza Italia Elena Centemero. “Siamo sempre stati garantisti – prosegue – e non possiamo accettare i processi sommari e le condanne affrettate. Perché Forza Italia deve restare coerente con la battaglia per una giustizia giusta, che non sia mai influenzata dal colore politico di chi è coinvolto nelle inchieste ma sia davvero uguale per tutti. Non possiamo permetterci passi indietro in questa nostra battaglia di libertà”, conclude la parlamentare azzurra. (Stg/AdnKronos)

You may be interested

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI
Editoriale, Video
0 shares64 views

PER UN NUOVO ANNO INSIEME. GLI AUGURI DI MARIO MANTOVANI

Redazione - Dic 27, 2019

Col Natale appena trascorso, e il nuovo anno ormai alle porte, Mario Mantovani ha voluto condividere con noi un video-messaggio augurale rivolto a…

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares283 views

Ogni otto ore un innocente va in galera. Lo ripeta con noi, presidente Roberto Fico: ogni otto ore.

Redazione - Dic 16, 2019

Sulle ingiuste detenzioni e i numeri abnormi della carcerazione (spesso) preventiva abbiamo già parlato di recente, sulle colonne virtuali de La Nostra Verità.…

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte
Editoriale, Primo Piano
0 shares1102 views

27.000 persone arrestate in Italia- dal 1992 ad oggi- e poi assolte

Redazione - Nov 28, 2019

Provate a pensarci, a pronunciare solamente il numero: 27.000. Scriviamolo in lettere: ventisettemila. Una cittadina di media grandezza. E sapete a cosa ci…

Most from this category