0 Shares 6817 Views
00:00:00
12 Nov

La casa era regolare e non abusiva.. E gli articoli diffamatori? La Verità, alla fine, vince sempre

Set 11, 2019
0 6818

 

Quando scegliemmo- per il nostro sito e la nostra pagina Facebook- il nome La Nostra Verità qualcuno storse il naso. Usò le armi e le parole dell’ironia. 

Ma siccome siamo caparbi, ed anche un po’ testoni, a costoro vorremmo dire che da 3 anni a questa parte, ormai, questo piccolo e semplice strumento informatico assolve una funzione essenziale, in democrazia: FAR EMERGERE QUELLA VERITA’ TROPPO SPESSO OCCULTATA DALLA CATTIVA INFORMAZIONE, DALLA STAMPA MALATA DI GIUSTIZIALISMO E AVVINTA DAL TINTINNIO DELLE MANETTE.

Così abbiamo fatto passare il mese di agosto per rendere nota una vicenda che ha dei contorni paradossali, ma che merita di essere raccontata.

Nel 2013 viene inviato un avviso di garanzia (strumento che l’ordinamento giuridico pensò a tutela dell’indagato, pensate che fine ha fatto..) a Marinella Restelli, moglie di Mario Mantovani, per presunti abusi edilizi nella ristrutturazione di una casa sul mare a Igea Marina, quindi vicino a Rimini.

In realtà, come dimostrarono le indagini, non c’era nessun abuso. I lavori erano regolari, quindi vennero conclusi a norma e regola d’arte.

Ovviamente assieme al materiale edilizio impiegato per i lavori rimase anche il fango, quello di 21- ventuno- articoli di giornale che si occuparono della vicenda, ghiotta se si pensa che toccava la moglie di un politico dal nome altisonante come Mantovani.

Bene, poche settimane fa sul Resto del Carlino è comparsa la notizia secondo cui il Comune, il quale aveva avviato la procedura d’infrazione, ha dovuto rifondere le spese legali nel procedimento intentato dall’Immobiliare Vigevanese, che chiedeva il risarcimento dei danni conseguenti all’accusa di abuso edilizio.

E’ meritorio, e peraltro poco diffuso, il fatto che la notizia che ‘ristora’ almeno in parte il danno d’immagine (e non solo) sia stata pubblicata su un quotidiano nazionale.

Ma voi pensate  che saranno 21 le repliche, le smentite, i pezzi di giornale che RISTABILIRANNO LA VERITA’ facendo finalmente giustizia delle maldicenze sparse per anni?

Prendeteci per dei malevoli, ma noi pensiamo di NO.

Ecco perché ci siamo noi. Ecco perché c’è la Nostra Verità.

Scusate i toni auto elogiativi, ma 3 anni fa ci avevamo davvero visto giusto..

Buona lettura, eccovi l’articolo che riassume la vicenda.

 

You may be interested

Alfonso Papa assolto: ma la gogna mediatica se n’è dimenticata (o quasi)
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares242 views

Alfonso Papa assolto: ma la gogna mediatica se n’è dimenticata (o quasi)

Redazione - Nov 04, 2019

  Molti di voi ricorderanno l'onorevole Alfonso Papa, deputato del Pdl che finisce nel tritacarne mediatico-giudiziario nel giugno del 2011, quando la Procura…

‘Mani pulite sulle Coop’. Il Tribunale del Riesame dà (ancora) ragione a Mario Mantovani
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares10982 views

‘Mani pulite sulle Coop’. Il Tribunale del Riesame dà (ancora) ragione a Mario Mantovani

Redazione - Set 30, 2019

Quante volte lo abbiamo detto, ripetuto, anche con una certa punta di comprensibile amarezza. La Verità impiega tempi spesso imperscrutabili, per palesarsi, ma…

‘Mantovani condannato, ma il reato non c’era’
La nostra battaglia di verità, Primo Piano
0 shares12165 views

‘Mantovani condannato, ma il reato non c’era’

Redazione - Lug 25, 2019

Tiziana Maiolo, giornalista ed ex parlamentare, è una delle più coraggiose e coerenti garantiste italiane. Le sue battaglie in difesa della giustizia, e…

Most from this category